Una donna di 48 anni diventa madre per la prima volta dopo 16 tentativi falliti

L’inglese Louise Warnford aveva sempre sognato di sperimentare le gioie della maternità, era così eccitata di vedere le madri felici camminare fuori con i loro bambini. Ma il suo corpo sembrava resistere a questo stato miracoloso.

 

Quando i medici informarono la donna che non sarebbe stata in grado di rimanere incinta naturalmente, decise per la FIVET, ma anche allora ci furono molte difficoltà, l’embrione non attecchì. Durante questo periodo Louise ha avuto altri 17 tentativi.

I medici cominciarono a convincere la donna a lasciare tutto com’era e adottare il bambino, spiegandole che era una caratteristica del suo corpo e che erano impotenti.

Ma Louise non ha nemmeno pensato di arrendersi, ha preteso che i medici facessero quello che dovevano fare. Ha speso circa 80 mila sterline (più di sei milioni di rubli) ed è riuscita a sconfiggere la natura e a rimanere incinta all’età di 47 anni. Era sotto costante controllo medico e temeva ogni nuovo giorno, che poteva portarle un’altra delusione, il feto continuava a svilupparsi.

“Ho avuto un cesareo a 37 settimane”, dice Louise, “perché un controllo di routine ha rivelato problemi con il mio corpo. Né i medici né io potevamo correre rischi e così è nato il mio piccolo William. Sono sicuro che sarà un grande uomo perché ho sofferto per la sua nascita e questo vale qualcosa.

La donna è molto grata al suo medico, Hassan Shehat, che l’ha sostenuta e accompagnata per tutto il tempo.

“Voglio dire a tutte le donne che sono disperate e hanno deciso di rinunciare a cercare di diventare madre. Abbiate fiducia nelle vostre capacità e avrete successo”, dice Louise. Ora sono una famiglia sana grazie alla mia perseveranza e ogni volta che guardo negli occhi di mio figlio sono così felice di non essermi arresa e di aver insistito. Credetemi, ne vale la pena!

 

Like this post? Please share to your friends: