Il suo eccellente trucco per evitare le macchie gialle sui cuscini è assolutamente fantastico

Col passare del tempo, i nostri cuscini cambiano colore. Da un bianco immacolato quasi brillante, finiscono per ingiallire e sporcarsi.Le cause più comuni di questo fenomeno sono gli acari, il sudore e il non cambiare spesso le federe dei cuscini.

Infatti, ogni volta che cambiamo le federe, i cuscini ci ricordano che forse è ora di pulirli.Essendo i cuscini una parte molto sensibile del nostro corpo e facilmente esposta ai batteri, è molto importante disinfettarli e pulirli regolarmente.

Come pulirli? Esistono diversi trucchi per pulire i cuscini ingialliti.

Gula kuddar

Acqua e limone
Uno dei trucchi della nonna consisteva nell’uso di un ingrediente che abbiamo tutti in casa: il limone.Basta far bollire 2,5 litri d’acqua e aggiungervi circa 6 bicchieri di succo di limone.

Prendete quindi il cuscino e lasciatelo immergere in questa miscela di acqua e limone per circa 2 ore. Se preferite, potete anche immergere completamente il cuscino nella miscela di acqua e limone.Una volta trascorse le due ore, lavate il cuscino con acqua e sapone per rimuovere le macchie, poi sciacquate e lasciate asciugare.

Citron

Bicarbonato di sodio e aceto bianco
Un altro trucco consiste nell’uso di bicarbonato di sodio e aceto bianco, entrambi con funzione antibatterica per eliminare lo sporco, le macchie, il sudore, ecc.

Ecco come procedere:

Versate dell’acqua calda in un contenitore. Abbassate il cuscino e aggiungete mezza tazza di aceto bianco e mezza tazza di bicarbonato di sodio, mescolate bene. Lasciate in ammollo per un’ora.

Successivamente, lavate il cuscino in lavatrice. Selezionate un ciclo di lavaggio normale e lasciate asciugare il cuscino all’aria.

Limone e acqua ossigenata
Il limone è il re indiscusso dei trucchi domestici. Ed è di nuovo protagonista in questo trucco, in combinazione con l’acqua ossigenata.Basta versare dell’acqua calda in un secchio e aggiungere mezzo bicchiere di succo di limone e un bicchiere di acqua ossigenata. Immergete il cuscino nel secchio e lasciatelo in ammollo per un’ora.

Successivamente, lavate il cuscino in un ciclo di lavaggio normale per sciacquarlo. Lasciatelo asciugare al sole.E voilà, il cuscino è come nuovo!Addio ai cuscini ingialliti e sporchi con questi semplici ma efficaci trucchi!

Troverete altri consigli nel lettore qui sotto:

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA