L’uomo a stento trattenne le lacrime quando scoprì dove scappava il suo cane ogni giorno… Il suo cuore era spezzato.

La sua storia parla di devozione, vero amore e lealtà, così come di dovere. E non è stata una persona a mostrare tutte queste qualità, ma un cane ordinario di nome Cesare.

Il suo proprietario, Al Ilhan, ha iniziato a notare che l’animale domestico andava da qualche parte al mattino. Quando ciò è diventato sistematico,

ha seguito il cane e ha appreso il suo triste segreto. Gli editori di Lemurov.net hanno tradotto questa storia per te. Questo è Ilkhan e Cesare. Una persona comune e un cane comune.

Cesare non era distinto per la sua caparbietà, era flessibile, quindi le stranezze nel suo comportamento hanno allarmato Ilhan.

Quando l’uomo decise di seguire il cane, non aveva idea di quanto sarebbe stato lungo il viaggio. Hanno camminato per quasi tutta la città, fino alla periferia.

Cesare corse con sicurezza ancora più avanti, verso un luogo ben noto, e Ilkhan capì già tutto. E non fu molto sorpreso quando arrivò al luogo della tomba di suo padre, Mexmet Ilkhan.

Due anni fa, il vecchio Mehmet era parzialmente paralizzato e i medici consigliarono di ottenere un animale di assistenza per lui.

La famiglia Ilkhan adottò il cane randagio Cesare, un cane semplice ma affascinante, dal rifugio. Durante questo tempo, Cesare si legò così tanto al suo nuovo padrone,

così abituato ad aiutare il vecchio uomo, che non poteva immaginare un’altra vita. Purtroppo, gli anni presero il loro tributo un giorno Mehmet fu portato in ospedale e non tornò mai a casa.

Cesare non vide mai il suo padrone e non poté salutarlo come avrebbe voluto. Tuttavia, capì tutto e una fotografia di un cane addolorato alla bara di Mehmet Ilhan finì su Internet.

Le persone vedevano il suo dolore, ma pochi potevano immaginare quanto fosse grande. Anche Al Ilkhan stesso non capì immediatamente,

e quando si rese conto, scoppiò in lacrime proprio lì, sulla tomba di suo padre insieme a Cesare.

Nessuno può fermare Cesare dal piangere per il suo vecchio padrone e il tempo non ha potere qui, il cane ricorderà sempre il vecchio Mehmet.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA