È scioccante… È stato trovato un portafoglio smarrito 50 anni fa: l’uomo è rimasto senza parole quando ha visto le foto al suo interno.

Ogni cercatore di tesori amatoriale o collezionista aspira a trovare qualcosa di valore significativo che non aveva riconosciuto in precedenza, che sia di valore sentimentale o finanziario.

Sì, ci sono buoni motivi per cui molte persone considerano la caccia al tesoro come un serio hobby. Alcuni diventano così competenti che alla fine lo trasformano in una professione.

Naturalmente, le scoperte veramente rivoluzionarie sono rare, non importa quanti depositi si esplorino, quante vecchie casse si aprano o quante antiche ceramiche si acquistino nella speranza di trovare qualcosa di prezioso.

La scoperta più affascinante nella vita del cercatore di tesori Anton Lulgjuraj avvenne nel maggio 2017, quando aprì un vecchio deposito abbandonato e scoprì un portafoglio di 50 anni.

Lulgjuraj aveva iniziato i suoi anni di avventura acquistando depositi non utilizzati nello stato di New York. Sebbene la sua scoperta non gli abbia fruttato milioni, è sicuramente stata sufficiente per fare notizia quando l’ex proprietario del portafoglio è stato identificato.

Anton Lulgjuraj acquistò un vecchio deposito nel maggio 2017, con l’intenzione di vendere ciò che si trovava al suo interno. Secondo i rapporti, non sapeva cosa fosse conservato nell’unità, ma quando l’aprì, scoprì diversi oggetti appartenuti a un pilota dell’aeronautica militare.

Trova un vecchio portafoglio usurato nascosto in una piccola scatola. Il portafoglio conteneva una patente di guida della California dei tardi anni ’60 appartenente a una donna di nome Diane Hall, anche se non c’era una scoperta spettacolare che Anton potesse vendere.

Anton non era particolarmente interessato all’identità della donna o al fatto che la carta mostrasse che aveva vent’anni, ma comunque esaminò il portafoglio e scoprì una carta da attrice e alcune vecchie foto.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA