Era un accessorio per un comune strumento di cura, ma ora non è altro che una reliquia antica

Uno degli aspetti più eccitanti nel trasferirsi in una casa antica è la possibilità di fare scoperte. Le persone hanno trovato ogni tipo di cose interessanti nei loro muri, cantine, soffitte o pavimenti.

È stata scoperta una strana reliquia antica in una casa di 100 anni. Si tratta di un affilatore di lame da rasoio in marmo antico che non assomiglia affatto a quello che ci si potrebbe aspettare.

Confuso con un giocattolo

Apparentemente simile a un popolare giocattolo per bambini degli anni ’60 e ’70, questa antica reliquia è stata confusa con i “Clackers”. Di conseguenza, si sono susseguite numerose discussioni sulle vere origini di questo oggetto misterioso.

Tuttavia, i Clackers erano fatti di corda e sfere acriliche di plastica. Al contrario, questa antica reliquia è composta da due perle di vetro con una base in legno o metallo e una asta in acciaio.

Allora, a cosa serviva questo dispositivo vintage per affilare le lame da rasoio? Come suggerisce il nome, veniva utilizzato negli anni ’30 per affilare le lame da rasoio.

Sulla storia di questa reliquia antica si sa poco, ma il suo elaborato design attesta l’abilità artigianale degli oggetti fatti a mano di quel periodo. Un bellissimo ricordo di cose che oggi si vedono raramente.

Molteplici fasi della rasatura

Nel corso della storia, la pratica della rasatura ha assunto diverse forme.

I rasoi si sono evoluti, dalle conchiglie e dai denti di squalo a massicci oggetti metallici in un piccolo kit, ai rasoi usa e getta con 4 o 5 lame, fino ai rasoi elettrici.

Ciò che un tempo era un simbolo di status e ricchezza è oggi comune nella maggior parte degli uomini e delle donne. Gli storici stimano che la pratica della rasatura risalga fino al 4000 a.C. o anche un po’ prima.

Infatti, ci sono dipinti rupestri che mostrano la rasatura con conchiglie e pietre affilate. Inoltre, sono stati scoperti rasoi d’oro e rame massiccio nelle tombe dell’antico Egitto.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA