Questa ragazza è senza vita sul bordo della strada – guarda chi appare dietro gli alberi

Quando Amanda ha sentito dire che c’era un cane magro e abbandonato che viveva nelle montagne di Evans Creek, nello stato di Washington, ha agito immediatamente.La sua amica Dylan ed ella erano determinate a trovare quel povero cane.

Per oltre un’ora, Amanda e Dylan hanno cercato di attirare il cane verso di loro usando cibo e premi, ma il loro piano è fallito.Il giorno successivo, sono tornate e hanno visto il cane allo stesso posto.Ancora una volta, hanno cercato di attirarlo, ma invano.

È qui che le due ragazze hanno avuto un’idea brillante.Hanno deciso che Amanda si sarebbe sdraiata a terra per “fingere la morta” e agire come se avesse bisogno di aiuto.

Così, il giorno successivo, Amanda si è sdraiata a terra vicino a dove si trovava Bear.E due ore dopo, quello che è successo ha riscaldato il cuore di migliaia di amanti degli animali in tutto il mondo.Tutto è cominciato quando qualcuno ha visto un cane vicino a un campeggio di Evans Creek, nello stato di Washington.

Il cane sembrava denutrito e spaventato. E quando la persona ha cercato di avvicinarsi, il cane è diventato aggressivo.Qualche giorno dopo, una giovane donna di nome Amanda ha sentito parlare del cane, che aveva ereditato il soprannome di Bear.Amanda e la sua amica Dylan hanno deciso che avrebbero cercato di salvare Bear e di portarlo in una clinica veterinaria.

Hanno cercato di attirarlo con delle ghiottonerie, ma senza successo. Era troppo diffidente nei confronti degli esseri umani per avvicinarsi.Quindi, Amanda ha adottato una strategia leggermente diversa.Si è sdraiata in posizione fetale e ha fatto finta di essere morta.Poco dopo, Bear si è avvicinato a lei, sembrando volerla aiutare.

Si è avvicinato ad Amanda e l’ha annusata per 20 minuti prima di andarsene.Ma Amanda non si è alzata per andarsene.Un’ora dopo, Bear era di nuovo lì, e questa volta si è semplicemente seduto accanto ad Amanda. Nel corso delle due ore seguenti, Amanda è riuscita a guadagnarsi la fiducia di Bear che sembrava capire che lei non gli voleva fare del male.

Bear ha seguito Amanda fino alla sua auto, e lei lo ha portato dal veterinario.Bear ha finalmente potuto ricevere l’aiuto di cui aveva disperatamente bisogno grazie a due donne straordinarie che hanno rifiutato di abbandonarlo.Lost & Found Pets Wa State, un’organizzazione a favore del benessere degli animali, ha cercato di rintracciare il proprietario del cane, ma senza successo.

Ma fortunatamente, una famiglia si è fatta avanti e ha adottato Bear, quindi ora vive felice in una casa amorevole.

Questa storia di salvataggio di Bear ha scaldato anche il vostro cuore? Condividetela con i vostri amici!

Pubblicato da Animal Bible. Cliccate Mi piace.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA