Il piccolo chihuahua sta aspettando la persona più importante della sua vita, e non è nemmeno il suo padrone

L’intera giornata della piccola Franny trascorre in una tesa attesa.

Aspetta che un camioncino bianco giri l’angolo: l’uomo che guidava l’ha conosciuto qualche mese fa e il chihuahua si è innamorato a prima vista.

Sono stati scritti capitoli di libri sulla reciproca antipatia tra cani e postini, sono stati realizzati cartoni animati. Che si tratti di un cane piccolo o di uno grande, tutti sono sicuri che deve proteggere il suo territorio dagli estranei.

E chi è lui se non un estraneo: un uomo con una borsa enorme che viene a trovarvi ogni giorno. Ma Franny non è così.

Ogni mattina, dopo la colazione, la cagnolina va alla porta e si mette al suo posto di osservazione vicino alla finestra. Aspetta che un camion bianco giri l’angolo e si diriga verso il vicolo cieco.

Non appena Franny nota l’auto, non si limita a scodinzolare, ma si agita letteralmente per l’eccitazione.

Ma il chihuahua di sei mesi non si aspetta lettere da nessuno, non le interessano bollette e cartoline, anche se sarebbe felice se il suo padrone si abbonasse a un quotidiano.

È il postino, che il cucciolo adora. Franny lo incontrò il secondo giorno nella nuova casa e quell’uomo la colpì al cuore. È stato amore a prima vista.

Quel fatidico giorno, il proprietario andò a ritirare la posta, tenendo Franny in braccio. Scambiò due parole con Dan, il postino, che notò il cucciolo.

 

Vuole tenere in braccio il bambino? Oh, certo! Dan prese Franny tra le braccia e la sua voce e la sua espressione cambiarono immediatamente.

L’uomo balbettò e trasalì di fronte al cucciolo, lasciandosi anche leccare il viso da Franny. Chihuahua era così preso da ciò che era successo che decise: questo è il modo in cui dovrebbe essere ogni giorno.

Dan è il postino più simpatico e tutto il quartiere lo adora, ma l’atteggiamento di Franny è qualcosa di speciale.

Ogni giorno, il cane sul divano vicino alla porta aspetta l’arrivo del camion e, quando sente il rumore del motore, inizia a tremare e, con uno strillo acuto, fa capire al padrone che è già arrivato il momento.

 

Poi la donna cerca velocemente le sue scarpe, mette Franny al guinzaglio e apre la porta, permettendole di correre alla velocità della luce verso la persona principale della sua vita.

(Visitata 109 volte, 9 visite oggi)

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA