Da Playboy a un nonno con i capelli bianchi: guardiamo come appare oggi l’idolo delle donne Richard Gere

Da Playboy a un nonno con i capelli bianchi: guardiamo come appare oggi l’idolo delle donne Richard Gere…

Negli anni ’90, Richard Gere era considerato uno dei principali sex symbol di Hollywood. Era appassionatamente adorato sia negli Stati Uniti che in Europa.

Milioni di donne sognavano di avere un uomo tanto affettuoso quanto lo era Gere nel film “Pretty Woman”. Tuttavia, sono passati più di 30 anni dall’uscita del film.

Oggi, rimane davvero poco del Richard Gere che un tempo era il favorito del pubblico. Ha invecchiato e il suo viso porta i segni delle rughe.

In questo uomo di 73 anni, è difficile riconoscere l’ex sex symbol di Hollywood.

Tuttavia, un tempo era sposato con Cindy Crawford e nei film interpretava personaggi incredibilmente affascinanti.

Nonostante tutto, l’artista continua a esprimere lo stesso fascino di quando era più giovane. Richard Gere affronta il processo di invecchiamento in modo filosofico.

L’attore ha ammesso una volta di non essersi mai ossessionato per i suoi capelli grigi. Si sentiva a suo agio con quel colore, quindi Gere non ha mai nemmeno considerato di tingere i capelli.

Da Playboy a un nonno con i capelli bianchi: guardiamo come appare oggi l’idolo delle donne Richard Gere…

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA