Non buttare mai via l’acqua in cui hai bollito le uova… rimarrai sorpreso a cosa serva

Recentemente sono stati condotti numerosi studi, a seguito dei quali gli specialisti hanno concluso. l’acqua in cui hai cotto l’uovo non deve essere versata.

Proprietà dell’acqua dopo la cottura dell’uovo ⤵⤵

Il guscio d’uovo è composto per il 90% da carbonato di calcio. Inoltre, contiene altri 27 elementi, tra cui fosforo, zinco, silicio, fluoro.

Mentre l’uovo cuoce, l’acqua si riempie di ioni calcio e altri oligoelementi.

Questa proprietà dell’acqua dopo la cottura dell’uovo è particolarmente importante per tutti i coltivatori di fiori. Quell’acqua permette ai fiori di crescere 10 volte più velocemente.

Inoltre, i semi immersi in tale acqua crescono meglio e i fiori diventano più resistenti a parassiti e malattie.

Կաթսայի Փլավքամիչ Better Strainer

Come usare l’acqua dopo aver cotto le uova․․․

Dopo aver fatto bollire l’uovo, aspettate che l’acqua si raffreddi e usatela per cospargere le foglie o annaffiare i fiori: capirete facilmente quali fiori sono carenti di calcio. le foglie di quei fiori sono secche, ci sono delle macchie marroni su di esse.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA