Anni dopo, l’orsa riconobbe l’uomo che si era preso cura di lei e l’aveva nutrita da bambina. Le sue emozioni sono impagabili

A New York c’è uno spazioso centro di cura per animali selvatici ed è lì che la piccola orsa Sonya è finita in qualche modo. Sonja è stata accudita da un uomo di nome Jonathan, che l’ha ospitata, ha giocato con lei, l’ha nutrita e le ha persino massaggiato il pancino, cosa che ha fatto piacere al cucciolo.

Tuttavia, le circostanze sono cambiate e Jonathan ha dovuto cambiare lavoro e non ha potuto venire al centro per un po’ di tempo, mentre Sonja è diventata un cucciolo d’orso adulto, bello e sano.

Qualche anno dopo, Jonathan decise di fare visita al centro per vedere come stava Sonja. Il loro incontro è stato incredibilmente commovente. Il personale del centro dice di non essere riuscito a contenere le emozioni alla vista della gioia di entrambe le parti.Годы спустя медведица узнала мужчину, взявшегося ухаживать и воспитывать ее в детстве. Эмоции ее просто бесценны

Per fortuna sono riusciti a riprendere questo incredibile momento, che è stato poi diffuso sul web. Si è scoperto che anche i felini possono essere grati e ricordare per tutta la vita le persone che li hanno salvati.Годы спустя медведица узнала мужчину, взявшегося ухаживать и воспитывать ее в детстве. Эмоции ее просто бесценны

Da grande e temibile predatrice, Sonja è diventata dolce, gentile, allegra e giocosa, proprio come quando era bambina, perché con Jonathan non poteva essere altrimenti.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA