Semplificare la preparazione delle erbe con uno strumento da cucina indispensabile

Le erbe fresche e secche non sono intercambiabili. Le erbe fresche sono essenziali per piatti crudi tra cui insalate, condimenti, pesto e guarnizioni. Rispetto ai cugini secchi hanno un sapore ed un sapore maggiore. Il loro difetto principale è la mancanza di pianificazione. Mentre le erbe fresche devono essere pulite, mondate e tagliate prima dell’uso, le erbe essiccate sono pronte per l’uso. A seconda dell’erba, questa potrebbe essere un’operazione molto laboriosa.

Ti presentiamo il rimuovi erbe, un gadget sottovalutato che può accelerare i tempi di preparazione se preferisci usare erbe fresche. Come suggerisce il nome, i rimuovi erbe aiutano a rimuovere le foglie dai gambi. Per accogliere una varietà di erbe, sono dotati di fori di varie dimensioni. Basta far scorrere lo stelo attraverso l’apertura più piccola in cui può entrare.

Alcuni modelli possono essere dotati anche di una lama, che consente di utilizzare lo stesso strumento per tritare e spellare le erbe. Alcune persone hanno apposto delle ciotole per raccogliere le foglie che escono dai buchi. Questa tecnologia potrebbe cambiare completamente il modo in cui le persone preparano i pasti utilizzando erbe fresche. Potrebbero essere motivati ​​a utilizzare le erbe più frequentemente dopo aver osservato la velocità con cui funziona lo spogliarellista. Potrebbe anche incoraggiare i cuochi casalinghi a sperimentare nuove piante. Pertanto, tenere presente quanto segue.

herb stripping bowl

To start, make sure to wash and dry any fresh herbs you buy right away to get rid of any dirt or pests. Place the herbs in sealable bags after wrapping them in paper towels. Use the herbs within a few days to get the most taste out of them, but the paper towels will help keep them fresh. Luckily, there are lots of ways to value their unique preferences. One of the most widely used herbs is basil, perhaps due to its flavor that is both sweet and slightly peppery. Though it can be used in other cuisines as well, Mediterranean dishes use it frequently.

Not to add, it’s the herb used in pesto most frequently. Whether you’re cooking fish, poultry, or homemade pasta sauce, add the leaves (not the stems) at the end to get the maximum flavor and nutrition from your basil. Because rosemary is a challenging plant to prepare, it works well for the herb remover. Still, the leaves taste wonderfully woodsy and piney. This makes it perfect for meals like roasted potatoes, lamb chops, chicken, and roast beef. It tastes fantastic on cake, sweet potato fries, and flatbread as well.

The herb cilantro, also referred to as coriander leaf, is controversial. Some people say it tastes like soap, while others like the flavor, which is bright and spicy. Nonetheless, it is a staple in Latin American and Asian cooking. Cilantro is delicious raw or cooked, and it has just the right amount of flavor. Dill: Dill is a common element in Scandinavian and German cooking. It has a strong, clean, earthy flavor that is subtle. It pairs well with chicken, yogurt, seafood, salad, soup, and egg dishes like quiche, among other foods.

Maggiorana: anche se non ha il sapore dell’origano, la maggiorana è comunque molto efficace. Si abbina bene a carne e verdure, ma funziona bene anche come condimento per insalate, zuppe, salse, pesce e altri alimenti. Conserva i gambi per insaporire zuppe o brodi; in queste ricette vengono utilizzate le foglie. Timo: la cucina francese fa uso del timo. Il suo sapore forte e l’aroma floreale esaltano la cucina senza dominare gli altri sapori. L’uso di un solvente per erbe come il rosmarino aiuta a semplificare il processo di preparazione del timo. Si abbina bene con pane, patate, pollo arrosto e cocktail.

Menta: sebbene questa pianta sia comunemente associata a bevande e prodotti da forno, ci sono numerosi altri usi per essa. Si abbina bene con panini, insalate, pollo e curry. Puoi anche usarlo per aggiungere un po’ di gusto ad una macedonia di frutta. Prezzemolo: un’altra erba utile e apprezzata, il prezzemolo ha un sapore delicato e fresco. I gambi possono essere utilizzati anche in cucina, anche se le foglie funzionano meglio. Usatelo come guarnizione per insaporire le insalate e per condire le zuppe. Sebbene esistano innumerevoli combinazioni, pasta, burro, uova e limone sono alcuni degli alimenti con cui il prezzemolo si sposa particolarmente bene.

Grazie al suo sapore potente, l’origano è essenziale in piatti come la salsa per pizza e gli spaghetti al peperoncino. Usa l’origano all’inizio del processo di cottura perché può sopportare il calore meglio di altre erbe come il basilico. Per evitare di sovrastare gli altri componenti, utilizzare l’origano con parsimonia. Conservare i gambi per le infusioni di brodo e zuppe.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA