Gli studenti hanno comprato questo vecchio divano al mercato e lo hanno portato nel loro dormitorio

Gli amici hanno acquistato il divano a febbraio in un negozio dell’Esercito della Salvezza.

Secondo The Little Rebellion, dopo aver visto un film, gli studenti hanno detto di aver sentito delle pieghe su due cuscini laterali integrati nel divano.

Werkhoven, specialista in geologia alla SUNY New Paltz, ha dichiarato a CBS News: “Aveva queste buste a bolle d’aria, proprio come due o tre di loro. “Li abbiamo strappati via ed è stato come dare di matto, come un pollice e mezzo di banconote da cento dollari.”

Gli amici quasi fecero a pezzi il divano nella confusione su ciò che avevano scoperto.

Non appena tutti i pacchi sono stati aperti, hanno contato velocemente i soldi mentre scattavano foto lungo la strada. L’importo totale ammontava all’incredibile cifra di 41.000 dollari!

“Continui a contare sempre più soldi e ti ecciti, come se Reese stesse pensando di comprare un’auto per sua madre e una barca”, ha detto Russo, un laureato della SUNY.

Ma la gioia degli studenti si trasformò in dubbio morale quando videro che su una delle buste c’era sopra un nome di donna.

‘Il diritto è svanito molto rapidamente nel trovare quell’avviso con sopra il suo nome. Perché non abbiamo guadagnato quei soldi”, ha detto Guasti, un laureato del Mount Holyoke College.

Per trovare il vero proprietario della fortuna, i genitori degli studenti li hanno aiutati a cercarla. I genitori hanno anche detto ai loro figli di non parlare a nessuno della scorta per paura che venisse rubata.

Alla fine la madre di Werkhoven trovò la donna in un elenco telefonico e il giovane la chiamò.

“Le dico “Ho trovato qualcosa che penso sia tuo e lei dice “cosa?!” e io dico “Ho trovato un divano” e poi lei dice “oh mio Dio, ho lasciato un sacco di soldi in quel divano”, ha detto Werkhoven.

Gli amici della vecchia, che hanno chiesto di restare anonimi, hanno detto che lei aveva detto loro che suo marito malato le aveva dato un sacco di soldi prima di morire in modo che lei avrebbe avuto soldi dopo la sua morte.

Dato che non sapeva dove altro metterlo, lo nascose sotto il vecchio divano della sua stanza. Ha detto che per 30 anni ha tenuto i suoi risparmi sul divano. Non molto tempo fa, ha subito un intervento chirurgico alla schiena e ha trascorso alcuni mesi in un centro di recupero.

Mentre era lì, i medici dissero ai suoi figli di procurarle un nuovo divano per aiutarla con il mal di schiena. È così che è successo all’Esercito della Salvezza.

“Quasi non avevamo scelto quel divano”, ha detto Russo a thelittlerebellion.com. “È piuttosto brutto e puzza, ma era l’unico divano che si adattava alle giuste dimensioni per il nostro soggiorno.”

I tre hanno detto che non si sentono in colpa per aver fatto la cosa giusta e che andranno addirittura a cena con la vecchia e la sua famiglia dopo averle restituito i soldi.

“Penso che chiunque possa fare del bene se lo desidera”, ha detto Werkhoven a CBS News.

“Penso che sia andata come doveva essere e ad essere sincero non ci penso più di tanto”, ha aggiunto Russo.

I buoni Samaritani, però, non se ne andarono senza nulla. La donna ha regalato ai tre bambini 1.000 dollari da condividere!

Anche di tendenza:

Faresti lo stesso se comprassi questo divano per $ 20?

Per favore CONDIVIDI questa incredibile storia con la famiglia e gli amici!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA