Questo cane è stato abbandonato per tre giorni al caldo intenso

Dovete convenire che stare fuori al caldo in una giornata di sole è insopportabile. Per questo motivo, quando una donna gentile ha notato un cane sdraiato al caldo, ha deciso di fare qualcosa. “All’inizio pensava che l’animale fosse un coyote”, ha detto Suzette Hall.

Ma quando si avvicinò, si rese conto che stava guardando un cane. La donna ha riconosciuto il cane grazie a vari post su Facebook scritti da vicini che lo avevano avvistato per un periodo di due settimane. Quando il caldo stava aumentando e il cane si rifiutava di scendere dalla collina, la donna si rivolse a Hall per chiedere aiuto. Quando arrivò, il sole stava bruciando la collina esposta e la situazione non faceva che peggiorare. “Quel giorno faceva molto caldo”, ha detto Hall.

“Mi girava la testa, ma ho pensato: ‘Deve fare più caldo’. Hall prese la sua trappola e un’enorme brocca d’acqua, poi si diresse verso il ripido pendio. “Non deve aver bevuto acqua per giorni”, ha detto Hall. Quando finalmente raggiunse il cane, Hall installò una trappola per dolcetti e riempì una grande ciotola d’acqua. “Ha bevuto tutta l’acqua ma non è entrata nella trappola. Entrava per un po’ e poi si sdraiava di nuovo al sole”. Alla fine il cane è stato intrappolato. “È un piccolo cucciolo di Malinois”, ha detto Hall. “Ha circa sette mesi”. Hall le ha dato un nome che riflette sia la sua storia che la sua personalità. “L’ho chiamata Sunny perché è un sole splendente”, ha detto Hall.

Con l’aiuto di quattro vigili del fuoco di buon cuore, Hall è riuscito a tirarlo fuori dalla collina. È stato un momento di trionfo per Hall e per i buoni samaritani che l’hanno aiutata, ma Sunny non è riuscita a liberarsi dalla paura. “È molto spaventata”, ha detto Hall. “Si lascia accarezzare, ma trema. È tipico di chi sta fuori per molto tempo”. “È così asociale”, ha detto Hall. – “Non credo che abbia mai avuto una casa”.Dopo il salvataggio, Hall ha portato Sunshine dal veterinario, dove ora il cucciolo si sta rilassando nel suo spazio privato. Sunshine andrà presto a casa di genitori affidatari esperti, che in passato hanno aiutato cani come Sunshine a crescere. Da lì sarà accolta nella sua casa per sempre.

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA