Ha realizzato una casa di soli 89 quadrati, ma aspetta di vederne l’interno

Luke Thiull, 13 anni, non era il tipico adolescente per la sua età, la maggior parte dei bambini ha altre cose in mente oltre a costruire case, ma Luke dell’Iowa non è come qualsiasi altro bambino che va a scuola che tu abbia mai visto prima!

Questo ragazzo talentuoso ha creato in modo proattivo il suo piccolo paradiso nella sua casa, situata nel cortile dei suoi genitori; Il piccolo progetto gli è costato circa $ 1.500 USD ma è la casetta dei suoi sogni, vieni a dare un’occhiata!


È incredibile che questo audace adolescente stia facendo quello che sta facendo, soprattutto in un’epoca, per i giovani, di smartphone, iPad e computer e sistemi di gioco rivoluzionari. Ha deciso di suicidarsi in un modo più “tradizionale”.

Sul suo canale youtube spiega tutto del suo desiderio di costruirsi una piccola casa e di come il rispetto per la noia lo abbia spinto a farlo.

Dopo molti pensieri, molte considerazioni e un bel po’ di ricerca, Luke aveva un’idea abbastanza chiara di come il suo piano che aveva visualizzato si sarebbe realizzato!

Gli ci è voluto in totale circa un anno per mettere insieme i soldi e i materiali per fare i lavori in casa, ha falciato i prati, ha raccolto fondi online e ha lavorato per chiunque potesse e in generale ha fatto tutto il possibile per raccogliere fondi.

Luke era amico di qualcuno che conosceva l’impianto elettrico e lo ha aiutato a installare tutto l’impianto elettrico in cambio del fatto che Luke avesse ripulito tutto il suo garage per lui, scambio per scambio per così dire.

Durante il suo progetto Luke ha utilizzato circa il 75% di materiali riciclati, tantissime cose rimaste dalla casa di sua nonna, la porta d’ingresso era un regalo dell’amico di suo zio!


La piccola casa è di circa 89 piedi quadrati e 10 piedi interi di lunghezza per circa 5 piedi e mezzo di larghezza, ha elettricità ma non impianto idraulico, quindi ancora niente lavandino o doccia!

Luca ha detto:

“Mi è piaciuto il minimalismo”

“E volevo avere una casa senza un mutuo enorme.”

Luca ha realizzato tanti brevi video da postare su youtube, ci racconta il suo progetto, sono tante le persone incuriosite e la sua motivazione nel realizzarlo.

Luke ha ricevuto molto aiuto dai suoi genitori sia con la costruzione che con le finanze, ma papà Greg ha assicurato che sarebbe stato Luke a pagare quasi tutto da solo.

Greg ha detto:

“Era un’opportunità per un bambino di fare qualcosa di più che giocare ai videogiochi o fare sport”

“Insegna lezioni di vita.”

La casa è una vera e propria casa da sogno per un adolescente, un piccolo santuario dove rilassarsi e avere il proprio spazio, ha un forno a microonde, TV e un soppalco con un letto, c’è anche un barbecue sul retro!

Luca fa diligentemente i compiti dopo la scuola nella sua casetta poi di notte, almeno qualche volta, riesce anche a dormire lì!


Luke ha già idee e sogni di costruire un’altra casa, ma questa volta un po ‘più grande per il momento in cui vuole iniziare il college, vuole anche ispirare gli altri!
Egli ha detto:

“Voglio mostrare ai bambini che è possibile costruire a questa età”

Dai un’occhiata a questo progetto qui sotto:

La storia di Luke è un’ispirazione per ciò che può fare un bambino che ha un obiettivo chiaro e un’etica del lavoro determinata, e ovviamente anche un piccolo sostegno da parte dei suoi genitori!

Condividi e metti mi piace se anche tu pensi che più persone vedano e sentano parlare della fantastica casetta di Luke!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA