Il bambino è gravemente malato di influenza e nessuno può confortarlo e curarlo, tranne il suo cane, il pitbull salvato.

Il cane di nome Riddick deve averne passate tante in questa vita. Nel 2015, il cane è stato lanciato a tutta velocità dai suoi padroni fuori da un’auto da corsa.Contro ogni previsione, Riddick è sopravvissuto. Esausto e sanguinante, è stato raccolto dalla strada da automobilisti premurosi e portato al rifugio. Al rifugio, la sua famiglia lo ha visto e lo ha portato a casa. La famiglia era la più comune: papà Bryan Junior, mamma, figlio Dawson e il cane della famiglia Cambria. A poco a poco, con l’amore e le cure, il cuore di Riddick si sciolse e il cane cominciò a somigliare a se stesso.


Soprattutto, fece amicizia con il piccolo Dawson e lo prese sotto la sua tutela e protezione. Va notato che Dawson era appena nato in quel periodo. Forse è per questo che il cane ha rivelato le sue migliori qualità spirituali. Appena il bambino piangeva, era Riddick a correre da lui per primo, e solo allora la mamma si affrettava.


Il ragazzo si è anche affezionato al suo amico a quattro zampe. I due giocavano e camminavano sempre abbracciati. Un giorno Dawson si beccò un’influenza molto grave. I genitori e i medici erano seriamente preoccupati per la vita del bambino. E tutti i farmaci erano inutili. All’improvviso, nella stanza di Dawson calò il silenzio. I genitori, preoccupati, entrarono nella stanza e videro i due amici.


Il cane ha trovato un modo per calmare il ragazzo e alleviare la febbre. Abbracciò Dawson e, per la prima volta dopo molti giorni, il ragazzo si addormentò serenamente. Riddick non si mosse per diversi giorni finché non si convinse che le condizioni di Dawson si erano stabilizzate. E ora Dawson corre, corre, si diverte: si è completamente ripreso! Naturalmente, tutti i giochi si svolgono ancora con il suo migliore amico Riddick: non potrebbe essere altrimenti. Questi due sono ora insieme per sempre.

Like this post? Please share to your friends: