Un coraggioso pitbull impedisce agli intrusi armati di rubare un bambino da casa

Adolfo Angeles-Morales e Nayeli Garzon-Jimenez erano al telefono quando due rapinatori armati, una donna e un uomo, sono entrati in casa loro per rubare il loro bambino di tre mesi! Adolfo era al lavoro e stava ascoltando quello che è successo dopo che uno dei rapinatori è entrato in casa dalla porta della cucina!

Purtroppo, uno dei ladri ha detto a Nayeli che avrebbe preso il bambino se lei avesse dato loro dei soldi! Ma la moglie ha detto loro che non aveva soldi, così la bambina è stata afferrata per le braccia dalla donna! La moglie ha cercato di lottare per proteggere il bambino, ma è stata colpita dalla pistola dell’uomo!

Dal nulla, il pitbull della famiglia ha impedito alla donna di fuggire dal cortile con il bambino! Così, la bambina è stata ributtata tra le braccia della moglie dalla donna, che sapeva di non poter lasciare la casa con lei.

Alla fine, la bambina e Nayeli sono andate in ospedale per essere controllate. Per fortuna la bambina stava bene, ma la mamma aveva un taglio e un brutto livido sulla testa.

La cosa positiva è che in linea di massima stanno bene. Che cane coraggioso! Guardate il video qui sotto.

Condividi questo video con la tua famiglia e i tuoi amici

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA