La coppia era stata avvertita di non avere figli: ora

Una coppia di sposi australiani non si considera speciale. Camminano, vanno in palestra, usano i social network.

Charlie e Cullen hanno già una figlia piccola e presto avranno un altro bambino.

Su Instagram, spesso ricevono commenti e messaggi non proprio piacevoli. Vengono accusati di irresponsabilità nei confronti dei figli.

Il fatto è che entrambi i coniugi sono nani. La crescita di Charlie, 28 anni, è di 127 sentimenti, mentre quella di Cullen, 38 anni, è di 137.

Il ragazzo ha un nanismo ereditario, mentre la ragazza ha un raro problema di salute. L’ereditarietà di entrambi non è delle più favorevoli.

Ma è successo proprio come avevano previsto i medici. La figlia di due anni soffre della stessa malattia della madre. Si chiama “acondroplasia” – sottosviluppo delle ossa lunghe.

Avrà problemi al sistema cardiovascolare e respiratorio. Anche la crescita ossea sarà compromessa.

Nonostante questo, sono pieni di ottimismo. Non si disperano perché la loro crescita non è delle migliori. Dicono di essere persone uguali a tutti gli altri!

Cercano di non prestare attenzione alle critiche e sperano che in futuro tutto vada bene per i bambini. Se è stato interessante, condividetelo con i vostri amici e familiari!

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA