Ho comprato un Maine Coon, pensavo che il gatto sarebbe rimasto piccolo: in 3 mesi ha raggiunto le dimensioni di un pastore tedesco.

“Ho sempre amato i gatti, soprattutto il Maine Coon, che è un incrocio tra una lince e un procione.

Lo si vede chiaramente dalle nappe sulle orecchie e dal vello sulla coda. Ho sempre desiderato acquistare un Maine Coon e l’ho cercato nella mia città per più di un mese.

Ho visitato molti proprietari finché non mi sono imbattuta nell’esemplare più interessante di questa razza. Inoltre, il proprietario mi ha assicurato che il gatto non sarebbe diventato più grande.

Era molto carino e piccolo ed era disposto a darlo via a un prezzo accessibile. Quando mi sono recato nel loro appartamento per acquistarlo, ho visto un gattino perfettamente normale, energico, felice e un po’ impertinente.

Ho capito subito che quello era il gatto della mia vita, ho pagato e l’ho messo in un contenitore speciale. Ma poi c’è stato un problema: il gatto è cresciuto a dismisura in soli 3 mesi.

Dovevo dargli da mangiare, quasi a turno, e spesso anche alle 4-5 del mattino. Inoltre, correva sempre in giro cercando di svegliarmi. Ben presto il gatto raggiunse le dimensioni di un cane medio. Ma non era un gatto adulto.

I miei amici e conoscenti avevano persino paura di lui, lo accarezzavano e si stupivano delle dimensioni del mio gatto. Nonostante il suo aspetto formidabile, il gatto è diventato abbastanza calmo e gentile.

Oggi il mio Maine Coon ha 3 anni. Se state pensando di prendere un gatto di questa razza, vi darò alcuni consigli.

Iniziate a fare esercizio fisico e a portare più peso. Il Mei Kung è molto pesante ed è difficile portarlo sulle mani.

Preparatevi a spendere 10-15 mila euro al mese solo per il cibo e il mantenimento. La lettiera e il cibo si esauriscono molto rapidamente, acquistateli all’ingrosso per risparmiare.

Non comprategli mini-case, non comprate una cassetta per gatti, perché quando crescerà non ci starà più. Se è stato interessante, condividetelo con i vostri amici e familiari!

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA