La storia di un affascinante pitbull che ha conquistato il cuore di un agente di polizia che all’ultimo momento ha deciso di adottarlo

Una volta un agente ha trovato un pitbull e voleva adottarlo. Una pattuglia della polizia locale ha notato un cane che vagava per le strade.

Matthew lavorava nel dipartimento di polizia da 3 anni e quando vide un piccolo cane.

Venne a sapere che il cucciolo era stato abbandonato perché non aveva il collare. Si dice che quando un cane viene trovato, di solito ha una medaglietta o un chip.

Questi possono essere consegnati alla clinica veterinaria locale e trovare rapidamente il proprietario.

Un agente preoccupato lo ha portato in un orfanotrofio. Durante il tragitto, però, il cane è riuscito a conquistare il cuore dell’agente, che ha deciso di lasciare il cucciolo per un po’ in un rifugio!

Chiamò il rifugio e disse che aveva bisogno di un cane.

Ha detto che la sua fidanzata sta cercando un pitbull e che è molto difficile per lei superarlo.

Il cane non aveva alcun microchip, ma hanno deciso di aspettare, credendo che qualcuno lo stesse seguendo.

Inoltre, ha dovuto rimanere indietro per curare la sua ferita. Quando si è ripreso, l’agente ha mostrato con gioia la sua nuova casa e lo ha chiamato Thor!

I soccorritori hanno anche condiviso la buona notizia con i loro sostenitori. Ora che ha una nuova casa, gli ufficiali lo adotteranno!

Oggi si sta già riprendendo e soprattutto ha trovato la sua casa eterna! Se la notizia è interessante, condividetela con i vostri amici e familiari.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA