Il gattino ha abbracciato il bambino che lo ha salvato dalla strada

Due piccoli destini si sono incontrati. Un giorno, una donna stava andando a prendere la figlia Eddie di 6 anni a scuola. Mentre tornavano a casa, improvvisamente notarono un gattino che correva freneticamente verso gli autobus.

Eddie si precipitò a salvare l’animale, temendo che venisse schiacciato dalle ruote. Hanno portato il gattino con loro in macchina. La donna chiamò una volontaria di nome Jen per sapere cosa fare.

Eddie osservava sempre il timido gattino e voleva che si sentisse al sicuro. Lo prese in braccio e lo abbracciò delicatamente, mentre il gattino la abbracciò dietro la schiena.

Il gattino si calmò immediatamente e accese il suo motore di fusa. Rimase tra le sue braccia e non cercò di scappare, capì che era al sicuro.

Eddie parlò al gattino, rassicurandolo che tutto sarebbe andato bene. In breve tempo riuscì a conquistare la fiducia del bambino. La famiglia ha anche dei cani in casa, ma la bambina ha sempre amato i gatti.

Anche se Eddie non poteva portare il gattino a casa perché i suoi cani non erano amichevoli con i gatti, ha aiutato il piccolo ad abituarsi alle persone e ha persino scelto un nome per lui.

Jen chiese a Eddie il nome del gattino e lei rispose che voleva chiamarlo Bubblegum!

Più tardi, quella sera, Eddie e sua madre tornarono a scuola per cercare la madre o altri gattini, ma non c’erano altri animali. Come Bubblegum sia finito da solo rimane un mistero.

Ora non sarà mai più lasciato senza cibo e senza riparo. I volontari hanno preso rapidamente il gattino. In una settimana, ha preso un chilo e un sacco di energia. Bubblegum ama giocare e dormire con i suoi fratelli maggiori.

Anche il vecchio gatto di casa, un po’ scontroso, lo adora. È il gattino più socievole e carino. Jen dice che le sue fusa si sentono a chilometri di distanza e che ama accoccolarsi sulle sue ginocchia.

I volontari aggiungono che sono molto orgogliosi di Eddie, 6 anni, che una volta non è passato accanto a un gattino spaventato e gli ha dato una nuova vita.

Se è stato interessante, condividetelo con i vostri amici e familiari!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA