Pierre Perret ha festeggiato il suo 88° compleanno con gli amici in piscina: una foto che ha condiviso ha attirato l’attenzione dei suoi fan

Nella vita ci sono momenti difficili, ma non devono rovinare tutta la nostra vita. Questo è Pierre Perret, che a 88 anni si gode la vita con le persone che ama. Quest’anno, a luglio, ha trascorso una bella giornata in piscina con gli amici.

Questo famoso artista è sempre stato amato in Francia, ma dopo un certo periodo di tempo ha smesso di essere una persona per noi. Ha iniziato a cantare nel 1960 e da allora sono uscite diverse canzoni.

Ha un grande talento! Era grato del suo successo ai genitori, soprattutto al padre, che ha sempre appoggiato le sue decisioni.

Fin dal primo giorno gli dissero che sarebbe stato meglio se avesse imparato a suonare il pianoforte. Pierre entrò nel prestigioso Conservatorio di Tolosa.

Oggi è un uomo felice e ricco. Ma dietro questo grande uomo, sempre sorridente, si nascondono profonde ferite. La vita del cantante non è sempre stata un lungo fiume tranquillo. E perché no?

Qualche anno fa, una delle sue figlie è morta molto giovane… all’età di 32 anni. In termini familiari, Pierre Perret non è vicino ai suoi nipoti.

Fortunatamente non ha solo una moglie, ma anche degli amici con cui trascorre piacevoli momenti a casa.

Oggi è estremamente felice di avere una tale vita, tali amici. Ma dobbiamo sapere che abbiamo un uomo che ha lavorato molto duramente e che ha sofferto per questo. Qualche anno fa è morta una delle sue figlie, aveva solo 32 anni…

Insieme a Simone, l’artista simbolista ha invitato a casa sua molti amici, tra cui ex politici. Questo è il momento in cui è facile per le persone diventare virali. Non è stato il solo a farlo.

Interprete delle canzoni “Humour Liberté”, “Mes Adieux Provisionals” e “Au cafe du canal”. I netizen hanno reagito alla foto dopo la sua pubblicazione e la maggior parte ha augurato all’artista buona fortuna nei commenti.

Se la foto è stata interessante, condividetela con i vostri amici e familiari!

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA