I proprietari hanno abbandonato il cane durante l’alluvione, pero`

Sette anni fa, la costa della Carolina del Sud è stata colpita da piogge prolungate che hanno causato inondazioni in alcune zone del Paese. La tempesta ha lasciato circa un milione di residenti locali senza casa e li ha costretti a lasciare tutti i loro beni e ad evacuare. Anche Alex Scroggins e la sua famiglia sono stati costretti ad andarsene. Alex stava aiutando la madre e la sorella a impacchettare i beni di prima necessità quando ha visto che un cane era stato abbandonato in una delle case allagate. L’uomo decise di aiutare il povero animale.

A quanto pare i proprietari del cane erano già partiti e avevano lasciato l’animale da solo in casa. Il cane rimase in piedi sul portico, che era già coperto d’acqua, ululando per chiedere aiuto. Nessuno dei vicini impegnati a salvare famiglie e proprietà prestò attenzione al cane, ma Alex decise di aiutare l’animale.

Quando un estraneo si è avvicinato al cane, questo si è spaventato ed è corso in casa, che era anche piena d’acqua. L’uomo ha seguito l’animale nell’edificio. Guardandosi intorno, vide un trasportino e decise che il cane poteva esservi nascosto. L’intuizione di Alex non era sbagliata. Ha preso il trasportino e ha portato il cane fuori dalla casa allagata.

Si è scoperto che i proprietari della casa se ne erano andati due giorni fa e il cane era stato semplicemente lasciato in una casa vuota al suo destino. L’animale rischiava di subire un triste destino: annegare se il livello dell’acqua si fosse alzato, o morire di fame.

Alex scoprì che il nome del cane era Lucky, che si traduceva come Fortunato. L’uomo non portò Lucky al rifugio, ma lo tenne con sé. Alex decise che il cane aveva sofferto molto negli ultimi giorni e non sarebbe stato giusto condannarlo a soffrire ancora. C’era la possibilità che dopo un po’ di tempo nessuno portasse Lucky fuori dal rifugio e che venisse addormentato. Alex non poteva permettere che ciò accadesse.

 

Quando Alex ha avviato la procedura per adottare Lucky, si è saputo che i proprietari lo avevano abbandonato pochi giorni prima di trovare il cane. Non volevano riprendersi l’animale e chiaramente non ne sentivano la mancanza.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA