Questa bambina è stata investita dalle ruote. Strisciava nel fango e implorava aiuto.

Una cagnolina ha cercato di attraversare la strada ed è finita molto tristemente։ è stata colpita da koelecami. L’impatto improvviso l’ha stordita e scaraventata sul marciapiede.

Le sue ferite erano molto gravi e non riusciva ad alzarsi in piedi. Stava annaspando nel fango e non riusciva nemmeno a sedersi, era subito su un fianco. Tutto quello che poteva fare era mugolare impotente e guardarsi intorno, aspettando disperatamente che qualcuno la aiutasse.Эта малышка угодила пoд кoлeca. Она ползала в грязи и умоляла помочь

Un rifugio di Perm ha individuato il cane e lo ha portato rapidamente dal veterinario che lo ha esaminato e ha scoperto che aveva una grave commozione cerebrale oltre a una zampa ferita.

È stata anche stabilita l’età del cane, che era già piuttosto vecchio e i veterinari hanno suggerito che l’abbandono fosse dovuto alla sua età, dato che l’animale era ovviamente addomesticato.

Il cane è ben nutrito, socievole e non ha paura delle persone, ha tutte le abitudini di un animale domestico e come abbia fatto a correre sulla strada è ancora un mistero. Non le piaceva stare nel rifugio, tremava, aveva paura degli altri cani, non mangiava ed era triste.

Hanno iniziato a cercare una casa per lei e a casa è cambiata immediatamente, diventando gentile e affettuosa. Il personale del rifugio ha iniziato a cercare i suoi proprietari, ma non si è saputo nulla.

Qualche mese dopo è stata mandata in un’altra casa e la ragazza che l’ha accolta ha notato che tirava il guinzaglio in una direzione e si è chiesta dove stesse andando il cane.

Quindi si è fermata in un edificio e ha smesso di camminare. Ha notato il suo padrone sul balcone e ha iniziato ad abbaiare. La donna si precipitò immediatamente fuori e non riuscì a nascondere la sua eccitazione.Эта малышка угодила пoд кoлeca. Она ползала в грязи и умоляла помочь

Si è scoperto che si trattava di un cane di dieci anni di nome Baby, che l’aveva cercata per tutto il tempo.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA