Per sei mesi, una ragazza ha inseguito un cane spaventato per tenerlo lontano dal bosco

Tatiana, attivista per i diritti umani di Samara, ha trovato la sua vera vocazione. Per tutta la vita non è riuscita a rimanere indifferente agli animali in difficoltà. Ma un incidente le è costato molta fatica prima di sistemare in modo sicuro la vita di un’intera famiglia di cani.

Un cane bastardo ha dato alla luce dei cuccioli in un sentiero della foresta e non è passato molto tempo prima che morisse. I cuccioli orfani vagavano nella foresta confusi e affamati. E poi Tanya ha intrapreso un’intera operazione per salvarli.Шесть месяцев девушка гналась за испуганной собакой, чтобы та не осталась в лесу

Faceva i turni per catturarli, usando i bocconcini come esca, ma un cucciolo di colore rosso chiaro l’ha fatta faticare molto.

I suoi fratelli erano già stati adottati, ma la nostra Taechka (così è stata poi chiamata), disperata, evitava gli umani. Era molto spaventata e trovò ogni sorta di angolino per nascondersi non appena sentì i passi di Tanya.

Taya non avrebbe reagito né alle esche né all’affetto, ma era testarda e non poteva abbandonare il suo cucciolo al suo destino. Poi è intervenuta la natura stessa.

La stagione delle inondazioni era iniziata e Taia non aveva un posto dove nascondersi. Tuttavia, è riuscita a catturare il cane irrequieto che, a malincuore, si è allontanato con lei. Dal veterinario si nascondeva sotto il tavolo per la paura, ma tutti sapevano che con il tempo si sarebbe adattata alle persone. Шесть месяцев девушка гналась за испуганной собакой, чтобы та не осталась в лесу

Tanya ha finalmente trovato un proprietario premuroso per il cagnolino. Era una donna anziana che viveva in una grande casa privata. Aveva già due gatti e un cucciolo, quindi Tanya, una codarda, era in buona compagnia e si stava già godendo il nuovo ambiente.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA