Il cane giaceva dolorante sul ciglio della strada con il muso a terra. Le zampe della poveretta avevano ceduto

Un rifugio in India ha ricevuto una chiamata per un cane che giaceva sul ciglio della strada, investito da un ciclista. L’animale non era in grado di muovere le zampe e si scoprì in seguito che il cane aveva subito una grave ferita alla pօvzօnօcnika.

Il cane era ancora in grado di muovere le zampe anteriori, ma quelle posteriori avevano praticamente perso la capacità di funzionare. Il cane aveva un carattere molto affettuoso ed estroverso, ma la vita di strada non lo aveva reso rabbioso o aggressivo.Пес обреченно лежал на обочине и уткнулся в землю мордой. Лапки бедняги отказали

Quando vedeva le persone iniziava a scodinzolare allegramente, anche se gli procurava molto dolore. Il cane, a cui è stato dato il nome di Prince, è stato portato al rifugio per animali e il veterinario, dopo averlo visitato, ha dichiarato che poteva essere curato.

A Prince furono prescritti riposo a letto, massaggi e farmaci, ed era molto importante prendersi cura dell’animale. Fortunatamente il personale del rifugio ha provveduto e in soli 45 giorni l’animale si è ripreso completamente.Пес обреченно лежал на обочине и уткнулся в землю мордой. Лапки бедняги отказали

Oggi Prince corre allegramente per il rifugio e guardandolo è difficile riconoscere questo cane attivo e amichevole da quello vecchio sul ciglio della strada. Non resta che trovare a questo meraviglioso animale dei proprietari premurosi e, come è certo il personale del rifugio, saremo in grado di farlo molto presto.

È una benedizione che sempre più persone si prendano cura dei nostri amici a quattro zampe in difficoltà.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA