Un pinguino riconoscente percorre quasi 10.000 chilometri a nuoto ogni anno per

Un pinguino di Magellano di nome Ginjin vive sulle coste argentine e cilene, ma ogni anno nuota verso il soleggiato Brasile per ringraziare João. Dopo tutto, questo è il Paese in cui viveva l’uomo che gli ha salvato la vita.

João ha 71 anni e lavora come muratore in un piccolo villaggio vicino a Rio de Janero. Lo ha trovato dieci anni fa, quando Jinjin era disteso sulla spiaggia. Il piccolo pinguino era rimasto intrappolato in una chiazza di petrolio e una pellicola oleosa di carburante aveva ricoperto il suo piumaggio.

Sembrava che nulla potesse salvarlo e che la fine dell’uccello fosse vicina. Ma Joao portò il pinguino a casa e iniziò a pulire la chiazza di petrolio dalle sue piume, nutrendolo quotidianamente con pesce fresco per mantenerlo forte e sano. Благодарный пингвин ежегодно проплывает почти 10 тысяч километров, чтобы выразить признательность человеку, спасшему ему жизнь

Qualche giorno dopo voleva liberarlo, ma si era talmente affezionato a João che non se ne andava. Rimase con l’uomo per quasi un anno e poi scomparve bruscamente dopo un cambio di piume.

João non si aspettava di rivedere il pinguino, ma un paio di mesi dopo Jinjin riapparve. Raggiunse a nuoto la barca su cui il suo salvatore era andato a pescare, lo accompagnò a casa e rimase con lui per diversi mesi.

Ogni anno, il pinguino riconoscente percorre quasi 10.000 chilometri a nuoto per ringraziare l’uomo che gli ha salvato la vita.Благодарный пингвин ежегодно проплывает почти 10 тысяч километров, чтобы выразить признательность человеку, спасшему ему жизнь

È così da nove anni. Jinjin viene a trovare João e si ferma dall’inizio dell’estate fino alla fine dell’inverno, poi parte, probabilmente per la Patagonia.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA