Gli agricoltori sono stati sconvolti da un serpente gigante

Due fratelli della Florida, Aaron Brown e William Wilkerson, una sera decisero di fare il giro della fattoria di famiglia per verificare che tutto fosse in ordine. Il controllo non è stato vano.

Un pitone birmano piuttosto grande era entrato nella proprietà. I pitoni birmani, nonostante il loro temperamento calmo, sono creature voraci.

Il serpente gigante fu il primo a essere avvistato da Aronne, che chiamò immediatamente il fratello per chiedere aiuto.

I fratelli hanno poi scoperto che le dimensioni colossali del serpente, che pesa circa 136 kg e misura quasi cinque metri di lunghezza, non erano la cosa peggiore. Gli agricoltori hanno invitato un esperto cacciatore di serpenti.

Dustin Cram, che ha esaminato l’individuo e ha detto che conteneva circa 100 uova.

“Stiamo cercando di impedire a questi pitoni di migrare più a nord e in altre direzioni. È un bene che questi ragazzi abbiano fermato questo grosso serpente che, inoltre, potrebbe presto riprodursi” – dice Dustin Krama.

La loro popolazione è aumentata in modo drammatico e deve essere ridotta. Se il numero di pitoni birmani non inizia a diminuire, spazzerà via la maggior parte degli altri animali della Florida.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA