Un uomo serbo salva più di 1.000 cani, ma 750 cani da rifugio lo aspettano ancora

Gli animali accettano gli esseri umani proprio per le loro qualità interiori, non per lo status, la ricchezza, il colore o la religione.

L’unica cosa di cui hanno bisogno sono le cure e l’amore. Ma non tutte le persone sono disposte a trattare bene i nostri amici a quattro zampe, che si ritrovano abbandonati per strada, completamente indifesi, come se fossero un oggetto indesiderato.Житель Сербии спас более тысячи собак, но 750 приютских питомцев до сих пор дожидаются его

Oggi, però, vogliamo raccontare la storia di un uomo che è un vero eroe. Sasa Pesic vive in Serbia, dove ha deciso di costruire un grande rifugio per i cani senza tetto. Quando ha aperto il rifugio 13 anni fa, non si aspettava che sarebbe stato così affollato. Il rifugio ospita attualmente 750 cani.

Ha deciso di farlo quando ha trovato due cuccioli abbandonati in mezzo alla strada mentre tornava a casa dal lavoro.Житель Сербии спас более тысячи собак, но 750 приютских питомцев до сих пор дожидаются его

L’uomo non poté passare oltre e smise di pensarci, così iniziò a pensare a come aiutare i piccoli, nonostante fosse un comune operaio e non avesse molti soldi.

Ma ben presto è diventato uno dei più attivi sostenitori degli animali in Serbia, non rifiutando di aiutare un solo cane. Per cominciare, ha trovato sei persone che la pensano come lui e che lo aiuteranno a creare un rifugio dove i cani saranno sempre nutriti e tenuti al caldo.Житель Сербии спас более тысячи собак, но 750 приютских питомцев до сих пор дожидаются его

Sasha riceve donazioni da tutto il mondo, che permettono al rifugio di funzionare. Conosce tutti i cani per nome, si assicura che siano sterilizzati e dotati di chip.

Nel corso degli anni ha salvato 1200 cani, 400 dei quali sono stati riadattati con successo, mentre 750 sono ancora in attesa dei loro proprietari.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA