Un uomo si affaccia alla finestra e vede un alce che nuota nella sua piscina

Paul Koch e sua moglie stavano preparando la colazione una mattina quando si accorsero che qualcuno si dibatteva nella piscina fuori dalla loro casa di Ottawa, in Canada. Si trattava di un alce che era rimasto impigliato nella copertura solare e che richiedeva assistenza.

L’alce aveva bisogno di un po’ di tempo in più, quindi decisero di non darle un tranquillante mentre era ancora in acqua. Dopo aver trascorso tre ore e mezza nella piscina, l’alce è riuscita a fuggire e a scavalcare la recinzione. In seguito, la polizia ha riferito di aver assistito al ritorno dell’alce nel bosco in tutta sicurezza.

Sebbene la piscina abbia subito qualche danno a causa di due buchi sul fondo della dimensione di uno zoccolo, l’alce è rimasta illesa.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA