Questo gattino era rannicchiato da solo in un calzino in un clima gelido e inclemente e aveva già perso ogni speranza di essere salvato, pero`

Persone crudeli hanno semplicemente gettato questo gatto nero in strada prima dell’arrivo del freddo pungente. Lo sfortunato frugoletto non era pronto per la vita di strada e non sapeva dove e come proteggersi dal freddo pungente.

Di conseguenza, ha trovato posto sotto i tubi del riscaldamento, abbracciandoli con le sue gambe indebolite per riscaldarsi. Una gentile nonnina vide il gattino e gli portò regolarmente qualcosa da mangiare, ma non poté portarlo a casa.Этот котенок ютился один одинешенек в носке в мороз и ненастье и уже утратил надежду на спасение

La nonna era anziana e viveva da sola e pensava che se le fosse successo qualcosa, non ci sarebbe stato nessuno a prendersi cura del piccolo. Presto Chernysh si ammalò gravemente, così lei gli fece un caldo calzino di piume per tenerlo al caldo.

Ma questo ha causato una grave infezione alla pelle del gattino, che non è riuscito a leccarsi. Dopo un po’, il gatto peggiorò ulteriormente e si rifiutò di mangiare. La nonna ha trovato un volontario e ha iniziato a implorarlo con forza di prendere il gatto.Этот котенок ютился один одинешенек в носке в мороз и ненастье и уже утратил надежду на спасение

La ragazza è arrivata subito e ha preso il gatto. Si tolse il calzino e rimase inorridita. La pelliccia del gatto si stava staccando in alcuni punti e la pelle era storta e infestata da parassiti. Una visita dal veterinario ha rivelato che aveva anche una polmonite, un’ernia ombelicale e molti altri problemi.Этот котенок ютился один одинешенек в носке в мороз и ненастье и уже утратил надежду на спасение

Il trattamento è stato lungo e costoso, ma per fortuna alla fine il gattino si è ripreso. Cominciò a mangiare con appetito, gli crebbe un nuovo pelo lucido e tutto ciò che restava da fare era la riparazione dell’ernia e la castrazione. Ora si trova al rifugio e si trova molto bene con i suoi compagni, in attesa dei suoi gentili proprietari.

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA