Questo cane è stato salvato un’ora prima dell’eutanasia

La vita di Bear non è sempre stata facile. Vagando per le strade del Texas come randagio, questo cane gentile si è trovato in una lista di rifugi per l’eutanasia. Sembrava che Orso si fosse arreso. Poi ha ricevuto la notizia che gli ha salvato la vita, arrivata all’ultimo minuto. I potenziali adottanti sono passati davanti al cane di 11 anni ogni giorno da quando è arrivato al rifugio per animali BARC a giugno, e la cosa cominciava a pesare.

“Era una delle 28 vite che sono state sottoposte a eutanasia quel giorno”, ha detto Madeleine Garvis, una volontaria del BARC. “È incredibile che un cane come lui sia entrato nella lista dell’eutanasia. La sua personalità è perfetta, è così calma e amichevole”. Sorprendentemente, il comportamento di Bear è cambiato completamente quando Garvis lo ha portato fuori dal canile.

“Abbiamo trovato un cane che improvvisamente ha imparato a scuotersi, che amava stare all’aperto e amava l’amore”, ha detto Garvis. Guardate come Bear si è completamente trasformato dopo aver lasciato il canile. “Abbiamo così poche opportunità di incontrare i cani e vedere come si comportano all’esterno, che è chiaramente molto diverso, come testimonia Orso”, ha detto Garvis. “Non è una cosa negativa da dire su Orso. Cammina bene al guinzaglio, è tranquillo, cammina con un guinzaglio talmente allentato che praticamente gli cade di dosso”.

Il cane è diventato subito un beniamino. Garvis era determinato a trovare una casa a Bear prima che il suo tempo al rifugio finisse. “Mi prendi in giro con quegli occhi! Gli voglio bene”, ha scritto Garvis su Facebook all’epoca. “Non appena siamo usciti fuori, era più giovane di cinque anni!”. Dimostrare la vera identità di Bear fuori dal rifugio ha funzionato. Bear ha trovato la sua casa per sempre un’ora prima dell’eutanasia prevista. Ora vive una vita piena di speranza, amore e cura.

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA