Una donna coraggiosa: una donna di 103 anni detiene il record di lancio con il paracadute

La coraggiosa signora, che ha 103 anni, detiene il record di paracadutista donna più anziana.

Secondo il Guinness dei primati, la svedese Ruth Linnea Ingegerd Larsson si è aggiudicata il titolo lanciandosi con il paracadute il 29 maggio all’età di 103 anni e 259 giorni.

Ha iniziato a esplorare sport come il paracadutismo e il paracadutismo quando aveva 90 anni, era molto affascinata dall’idea di volare.

Poi venne a sapere di una donna statunitense, Catherine Hodges, che aveva stabilito il precedente record mondiale lanciandosi da un aereo all’età di 103 anni e 129 giorni.

 

Naturalmente, la sua natura competitiva si risvegliò in Ruth e sentì il bisogno di battere la rivale, visto che all’epoca aveva 103 anni e 259 giorni.

Sebbene dipenda da un deambulatore per spostarsi, la nostra eroina ha iniziato la sua giornata a Motala, in Svezia, indossando la sua attrezzatura protettiva.

 

Pochi istanti dopo, Ruth si librava nell’aria, indossando un vistoso paracadute bianco e blu.

Durante il salto Larsson stava ascoltando Try Your Wings del compositore svedese Lasse Dahlqvist, ha riferito il Guinness.

Il nostro recordista è riuscito ad atterrare a terra senza incidenti e, dopo pochi secondi, il 103enne era circondato dai suoi cari, compresi amici e familiari.

Ha sorriso alla telecamera mentre portava una targa che celebrava il suo record mondiale e ha aggiunto che tutto era andato secondo i piani e che intendeva celebrare l’occasione con una torta quando sarebbe tornata a casa sua.

Oltre al paracadutismo, Larsson ama trascorrere il tempo con la sua famiglia – cinque figli, 19 nipoti e 30 pronipoti – facendo cruciverba e cantando nel coro locale.

 

Like this post? Please share to your friends: