Un gattino randagio ha seguito uno sconosciuto e ha implorato di essere adottato

Un uomo di nome Jason Belisha, della Georgia, ha condiviso la storia unica di come ha incontrato un gattino randagio in un parcheggio. Il tenero gattino ha conquistato il suo cuore, così ha deciso di prenderlo con sé e di aiutarlo a trovare un nuovo padrone.

Secondo Belichy, mentre stava restituendo l’auto noleggiata, è apparso all’improvviso un grazioso gattino grigio che ha gridato aiuto. Il gattino si precipitò immediatamente tra le sue braccia, annusò la sua mano e iniziò a strofinarvi il muso. Era ovvio che il gattino implorava il suo amore e le sue attenzioni.”Stavo restituendo un’auto a noleggio e ho sentito un bambino che miagolava sotto l’auto accanto a me, così mi sono sporto e lui mi è venuto incontro”, ha raccontato Jason. Dopo averlo stretto e accarezzato, Belisha lo mise a terra. Tuttavia, il gattino continuava a piangere e lo seguiva dappertutto. Era deciso a seguire l’uomo a casa. Per questo motivo, Belisha lo ha preso in braccio e lo ha fatto salire direttamente in macchina. Jason portò il gattino a casa, lo chiamò Braccio di Ferro, gli diede da mangiare e lo fece conoscere anche al suo cane corgi. Incredibilmente, i due animali sono diventati subito amici e hanno stretto un legame adorabile.

Dopo una settimana, l’amico si è innamorato di Popeye e gli ha offerto una casa per sempre. È stato agrodolce. Pur amando Braccio di Ferro, decide di lasciare che sia il suo amico a prendersi cura del gattino. Sa che sarà amato e curato nella nuova casa che merita. “Questo è un gatto fantastico che andrò a trovare spesso dal mio amico”.

 

Like this post? Please share to your friends: