I gattini sono rimasti bloccati nel catrame, ma l’aiuto è arrivato da dove non se lo aspettavano

Un abitante di Nakhodka (Primorsky Krai) ha sentito strani rumori in casa. Un miagolio lamentoso proveniva dal secchio. Aveva un coperchio, quindi il suono non era forte.

I gattini erano ben stretti all’interno. Nel secchio c’era del catrame. Come i piccoli ci fossero finiti rimaneva un mistero, forse cercavano calore…

Il catrame ricopriva anche i musi! Non si sa nemmeno quanto tempo i gattini siano rimasti in questa massa soffocante, ma non tutti sono riusciti a sopravvivere. Un gattino non riusciva a stare senza cibo e acqua, i reni del secondo hanno ceduto, ma il terzo cucciolo si è rivelato il più forte e i veterinari stanno ancora lottando per la sua vita.

I volontari sono riusciti a lavare i gattini dal catrame, ma c’è voluto tempo. Di conseguenza, un gattino si riprenderà sicuramente. Gli sono state praticate varie procedure mediche e gli è stato dato da mangiare.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA