Un coraggioso ragazzo del Bangladesh salva un cervo che sta annegando

Non abbiamo paura di dire che la nostra toccante storia di oggi vi restituirà la fiducia nell’umanità. La storia racconta che un cucciolo di cervo era stato separato dalla sua famiglia e stava annegando in un fiume se un bambino non lo avesse salvato.

Un ragazzo di nome Belal, originario del Bangladesh, vide il piccolo cervo annegare nel fiume a causa del forte flusso d’acqua. Il coraggioso ragazzo sapeva che le sue possibilità di sopravvivenza erano scarse, ma non importava, si tuffò in acqua e decise di tirarlo fuori da lì.

È stata una decisione molto coraggiosa, perché il flusso dell’acqua era molto forte e avrebbe potuto portare via il ragazzo. Nonostante tutto è stato molto coraggioso, non tutti farebbero una cosa del genere per un cucciolo di cervo.

C’erano molte persone che guardavano, ma solo Belal ha avuto il coraggio di buttarsi in acqua. Penso che grazie a bambini come Belal, il nostro futuro sarà luminoso e allegro!

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA