Ho portato via il cane dai suoi proprietari e lui piangeva e non capiva perché lo stessero portando via.

Il cane guardò il suo padrone e non capì perché lo stavamo portando via dalla famiglia a cui era abituato. Vedo spesso gli animali piangere, di solito per il dolore o la gioia, ma quel giorno era la prima volta che vedevo un cane piangere per la consapevolezza di essere stato tradito. Era come se Archie si rendesse conto che le persone che si prendevano cura di lui e che lui amava così tanto lo stavano vedendo per l’ultima volta.

Archie soffriva perché era stato tradito ed era anche sopraffatto dalla paura perché non sapeva come avrebbe vissuto la sua vita.

Archie aveva avuto una casa e dei padroni affettuosi per due anni, ma la famiglia aveva deciso di lasciare la città e non era nei loro piani portare il cane con loro. I proprietari non avevano tempo per adottarlo e lo hanno dato a noi.

Speriamo che nella nuova città non prendano un animale, perché se la loro vita cambia di nuovo, probabilmente faranno la stessa cosa che hanno fatto la prima volta.

Dopo che la sua famiglia lo ha abbandonato, Archie è molto stressato. Amano molto i loro padroni e sono completamente fedeli a loro, e la separazione è molto difficile per loro.

Archie si trova attualmente in una casa famiglia, è spaventato, ha paura delle persone e non mangia bene. Lo stress della separazione non ha influito solo sul suo umore, ma anche sul suo benessere.

Quando Archie si sarà un po’ ripreso, avrà bisogno di una visita dal veterinario, delle vaccinazioni, delle cure, della castrazione, e solo dopo potremo iniziare a cercare nuovi proprietari, proprietari che non lo tradiranno mai.

 

Like this post? Please share to your friends: