Un pastore tedesco di 2 anni è affetto da nanismo e avrà sempre l’aspetto di un cucciolo

Questo cucciolo di nome Ranger ha conquistato il cuore di migliaia di persone per il suo adorabile aspetto da cucciolo causato dalla malattia.

Per alcune persone, la cosa più adorabile che vedono è un piccolo animale con molto pelo, come gatti, cani e conigli. Ecco perché la storia di questo pastore tedesco affetto da nanismo ha catturato il cuore di tutti.

Ranger ha 2 anni ed è destinato a sembrare un cucciolo per il resto della sua vita a causa di una strana condizione nota come nanismo ipofisario.ranger chiot nain apparence chiot

La madre di Ranger, Shelby Mayo, ha spiegato che quando lo hanno adottato era il più piccolo della cucciolata, ma pensavano che ciò fosse dovuto a un parassita chiamato Coccidia. Settimane dopo, dopo aver ricevuto le cure necessarie, si sono resi conto che non aveva più quel parassita, ma un altro chiamato Giardia, e che aveva anche un’infezione al collo, secondo Bored Panda.

Shelby ha dato al cucciolo tutto l’amore che meritava e con il tempo sono riusciti a controllare l’infezione e a combattere la Giardia.

Tuttavia, tutti si sono accorti che poteva esserci un altro problema, perché Ranger non cresceva così velocemente come dovrebbe fare un cucciolo della sua razza, così hanno deciso di riportarlo dal veterinario e lì si sono resi conto delle sue condizioni.

È vero che per alcuni sarebbe affascinante se il cane avesse per sempre l’aspetto di un cucciolo, ma questo comporta effetti collaterali come muta e pelle desquamata.

La famiglia di Ranger si è assicurata che ricevesse le cure giuste e quindi ora è brillante, felice e in salute nonostante tutto.ranger chiot nain apparence chiot

Nonostante tutto, questo piccolo cucciolo per sempre è un esempio di miglioramento e felicità che fa impazzire i suoi proprietari e gli oltre 132.000 follower che ha su Instagram.

Immagini: IG: ranger_thegshepherd

 

Like this post? Please share to your friends: