I veterinari consigliano l’eutanasia, ma questo gatto colpito e ferito da un’auto vuole vivere!

Un gatto che si pensava fosse spacciato è stato finalmente salvato, grazie ai volontari che lo hanno accolto e a quelli che hanno creduto in lui.

La storia si svolge in Bulgaria. Un gatto randagio è stato investito da un’auto. L’incidente ha provocato al gatto una grave ferita alla zampa. Nessuno ha soccorso l’animale finché non è intervenuto PawMeow.Illustration de l'article : Les vétérinaires conseillent l'euthanasie, mais ce chat percuté et blessé par une voiture veut vivre !

Si tratta di un duo di volontari che sono partner nella vita e nel salvataggio di animali in difficoltà. Desislava, detta Dessy, e Stoyan sono andati immediatamente in soccorso del felino ferito.

Lo portarono dal primo veterinario, che scoprì che, oltre alla ferita che avrebbe probabilmente richiesto l’amputazione della zampa, il gatto era affetto da FIV (virus dell’immunodeficienza felina) o AIDS felino. Agli occhi di questo medico, non c’era più nulla da fare per lui e suggerì a Dessy e Stoyan di sottoporlo a eutanasia.

Questo era assolutamente impensabile per PawMeow. Finché questo gatto, che hanno chiamato Mikey, era vivo e resisteva come faceva, bisognava dargli una possibilità. La coppia si è quindi rivolta a un altro veterinario, il cui parere è stato molto diverso.

La rinascita di Mikey
Mikey è stato ricoverato per un mese e la sua salute è gradualmente migliorata. Alla fine è stato dimesso dalla clinica veterinaria. Non si parlava di amputazione, né tantomeno di eutanasia.Illustration de l'article : Les vétérinaires conseillent l'euthanasie, mais ce chat percuté et blessé par une voiture veut vivre !

Il gatto ha bisogno soprattutto di essere socializzato, poiché durante la sua vita errante non ha avuto quasi nessuna interazione con gli esseri umani. Tuttavia, Mikey deve essere tenuto separato dagli altri gatti, poiché la FIV è contagiosa.

L’altra buona notizia è che la madre di Dessy lo ha accolto in casa sua. Mikey ha ora una famiglia con cui iniziare la sua nuova vita.

Un secondo scatto, pubblicato una settimana dopo, mostra il cambiamento di Mikey: Foto di Neko “Dopo l’incidente della mia piccola Neko, la mia giovane gatta investita da un’auto, le cure mi sono costate una fortuna! Tra le visite dal veterinario, l’operazione e le medicine… Ora, con l’assicurazione gatti che ho stipulato di recente, posso affrontare il futuro con maggiore serenità! ” (Roxane, Villejuif)

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA