“Per favore, datemi una crosta di pane”: un cane magro ha calpestato il parcheggio e ha implorato i passanti di aiutarlo

Il servizio di soccorso animali di Starbucks è stato chiamato di recente. Si è scoperto che c’era un piccolo cane che camminava vicino a uno dei parcheggi.

Il cane chiede cibo a ogni persona in vista.

Il piccolo è emaciato e debole. È stanco di implorare la gente di dargli anche solo una briciola di cibo.

. Un uomo di nome Alfred venne ad aiutare l’animale. Ha subito trovato un linguaggio comune con il cucciolo, facendolo sentire a casa. Prima di tutto, Alfred ha dato da mangiare al cucciolo.

Lo chiamò e lui lasciò immediatamente che il cagnolino venisse a correre verso di lui. Il cucciolo mordicchiava avidamente il suo cibo. Quando il cucciolo ebbe mangiato, Alfred gli mise il guinzaglio. Ha rassicurato il cane che era al sicuro.

Alfred ha poi pubblicato le foto del cucciolo sui social media. Ha postato la storia del cane sotto la foto. Il cucciolo è stato esaminato per determinare la presenza o meno di un microchip. Come previsto, mancava.

In questo momento, il piccolo è in una struttura di detenzione, ma è temporaneo. Presto andrà in una famiglia permanente, ma prima devono curarlo. Il nome del bambino è Bobby. All’inizio non riusciva a soddisfare la sua fame e divorava un’enorme quantità di cibo. Bobby è un cane socievole e gentile, che sarà sicuramente un eccellente animale domestico e amico.

Non è mai stato possibile scoprire perché Bobby è rimasto nel parcheggio. Forse era un cane da compagnia che è stato cacciato in strada.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA