2 pastori australiani sordi e ciechi salvati da un allevamento irresponsabile

Anche se si assomigliano, Little Buddy e Aster Rose sono nati in canili diversi. I due pastori australiani sono sordi e ciechi, secondo un articolo pubblicato nel Mirror l’8 aprile 2022. Quello che non sapevano è che il destino aveva una bella sorpresa in serbo per loro.

Tre anni fa, Krysten Harper ha incontrato Little Buddy in un rifugio e si è innamorata di lui. L’animale, abbandonato da un allevatore, ha passato 2 anni in un canile, sognando di conoscere un giorno la vita in famiglia. Il suo desiderio più caro si è avverato con l’arrivo di Krysten. Dopo averlo adottato, il trentenne gli ha insegnato a muoversi in casa e lo ha aiutato a tornare alla vita.

“Si svegliava piangendo nel mezzo della notte e dormiva solo negli angoli o sotto le sedie. Era una piccola palla di ansia”, ha detto alle nostre controparti britanniche, “era terrorizzato dalle ombre e si rifiutava di uscire dopo il tramonto. Ma era il cane più dolce che abbia mai incontrato. Siamo anime gemelle.

Cani felici di essere amati, nonostante le loro differenze
All’inizio del 2022, Krysten ha deciso di adottare un secondo cane sordo-cieco. Questa bella persona ha accolto Aster Rose all’età di 3 mesi. Questo adorabile cane ama incontrare nuove persone e fare amicizia… con due zampe o quattro!

“Può non essere in grado di vedere, ma questo non significa che non possa trovare la parte più soleggiata del cortile e mettere il muso in alto per sentire il calore”, ha detto la sua mamma adottiva.

Come il suo “fratello maggiore”, Aster Rose sta imparando a navigare in un mondo buio e silenzioso, dove Krysten ha acceso la lampada della speranza. Recentemente ha imparato l’arte di salire le scale. “È qualcosa che sembra così semplice, ma per un piccolo cucciolo cieco e sordo, le scale sono un ostacolo enorme”, ha detto il suo proprietario dal cuore gentile.

Ha aggiunto: “La più grande differenza è il modo in cui comunico con loro. Ci basiamo sui segnali tattili, quindi una pacca sulla parte bassa della schiena significa ‘seduto’ e una mano sul petto significa ‘stai fermo’”.

L’americana pubblica regolarmente le foto dei suoi protetti sul suo account Instagram. Un’attività di sensibilizzazione. “I cani ciechi e sordi possono vivere vite incredibili”, ha sentito Krysten Harper, “Aster è così felice, piena di vita e chiunque la incontra si innamora immediatamente di lei”.

Aster Rose e il piccolo Buddy non avrebbero potuto chiedere una famiglia migliore!

Leggi anche: Cane trovato legato alla porta con una nota straziante dagli ex proprietari e una ciotola di cibo

Foto di Jean e LéoCome Jean R. di Nancy che ha voluto proteggere Léo, il suo Labrador di 11 anni, stipulate un’assicurazione per il vostro cane adatta ai bisogni del vostro compagno!

Illustration : "2 Bergers Australiens sourds et aveugles extirpés d'un élevage irresponsable (vidéo)"
Richiedi un preventivo personalizzato, è veloce e gratuito!

 

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA