Dopo aver trascorso più di 200 giorni in un rifugio, questo cane dal cuore spezzato ha finalmente trovato l’amore

Il cuore spezzato di un animale solo merita di essere fasciato. Luke ha passato più di 200 giorni nel rifugio di Battersea Brands Hatch nel Kent, in Inghilterra, come riporta la rivista People. Passarono giorni, settimane e mesi, ma nessuna domanda di adozione era all’orizzonte.

Per aiutarlo a trovare una “casa”, i volontari gli hanno organizzato una festa di San Valentino. Il povero cane si sentì più solo che mai quel giorno: nessuno si preoccupò di rispondere all’invito.

Illustrazione dell’articolo: Dopo aver trascorso più di 200 giorni in un rifugio, questo cane dal cuore spezzato ha finalmente trovato l’amore

Casa per cani Battersea Brands Hatch

La storia, che ha fatto notizia nel Regno Unito, ha toccato molte persone. In risposta alla sua disperazione, i fan di tutto il mondo gli hanno inviato lettere d’amore, giocattoli e donazioni. Per la prima volta nella sua vita, Luke è uscito dall’ombra.

Illustrazione dell’articolo: Dopo aver trascorso più di 200 giorni in un rifugio, questo cane dal cuore spezzato ha finalmente trovato l’amore

Casa per cani Battersea Brands Hatch

Addio solitudine!
Alla fine, la sfortuna dell’animale ha portato all’incontro più importante della sua vita. Venuti a conoscenza della sua storia, Karl e Jill Kendrick, genitori di due figlie, hanno deciso di contattarlo. Dopo aver esaminato il loro file, il personale del rifugio era convinto che i Kendrick sarebbero stati la famiglia perfetta per il loro animale domestico.

Immagine: Dopo aver trascorso più di 200 giorni in un rifugio, questo cane dal cuore spezzato ha finalmente trovato l’amore

Casa per cani Battersea Brands Hatch

Leggi anche: Filmato virale di un uomo che indossa un collare veterinario per sostenere l’operazione agli occhi del suo cane

Dopo 225 giorni di attesa, Luke si è trasferito nel Derbyshire. Il suo cuore spezzato è stato riparato grazie ai suoi nuovi proprietari, che stanno facendo di tutto per fargli dimenticare il suo passato ed essere felice.

In poche settimane dal suo arrivo, il cane si era adattato perfettamente alla vita familiare. “Da quando l’abbiamo portato a casa ha dimostrato di essere il cane perfetto”, ha detto il suo padre adottivo, “lo amiamo già tanto e non lo cambieremmo per niente al mondo”. I Kendricks si consideravano fortunati ad avere Luke al loro fianco. D’ora in poi, il cane di 5 anni non passerà mai più San Valentino da solo.

Foto di MangoMango, il cane da pastore australiano di Pierre D., è stato trovato incosciente una mattina. Grazie alla reattività e all’efficienza dell’assicurazione per cani che aveva stipulato, tutti i costi veterinari furono coperti e Mango fu salvato!
Se ami il tuo cane, fai come Pierre, proteggilo compilando questo modulo per scoprire le nostre offerte (gratuite)!
1 commento

Ospite
L’ospite ha scritto:
14/04/22
Sapevo di aver già visto il tuo bel viso…che sono andata a rivedere il 15 febbraio quando nessuno ti adottava !!!! ma finalmente una bella famiglia è venuta da te e ti ha adottato!!! che sollievo sapere che sei felice e che i tuoi genitori adottivi sono pieni d’amore per la tua presenza!

Lo adoro Risposta Rapporto

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA