Il cane domestico si è “nascosto” nella cuccia del suo nuovo amico per giorni: che scoperta

Spesso, fin dalle prime ore del mattino, Graf si sedeva vicino alla sua cuccia e aspettava che i suoi proprietari gli dessero da mangiare. Questa volta, quando la proprietaria, Elena Viktorovna, portò fuori il porridge, il cane non aveva fretta di uscire dalla sua cuccia.

“La vecchia pensò tra sé: “Oggi fa un lungo sonnellino. Tuttavia, quando lei mise il porridge per terra, il cane mostrò immediatamente la sua faccia fuori dalla cuccia. Il cane scodinzolava ed era felice della colazione.

Dopo aver mangiato, Graf tornò al canile e vi trascorse la maggior parte della giornata. Era già preoccupata per la sua salute. E se il cane fosse malato? Tuttavia, lei non lo infastidiva. Era stato fuori dalla cuccia diverse volte durante il giorno e sembrava abbastanza in salute.

Il segreto del Graf fu rivelato la sera successiva. Elena era preoccupata per le condizioni del cane e mandò suo marito a controllare il cane. Il marito di Elena tornò cinque minuti dopo. Aveva in mano un gattino bianco ma molto sporco.

“Guarda chi ha trovato nel canile. Ecco perché il conte non ha voluto mostrarci la sua faccia, per non rivelare il suo segreto. Non mi lasciava ancora avvicinare il gattino, lo portava via a malapena”, ha detto l’uomo alla moglie.

Фотография Уличный котенок / Нилла Шарафан / photographers.ua

La sera e la notte il gattino era in casa. È stato lavato e nutrito, anche se il bambino ha resistito attivamente al bagno. Earl si comportava in modo irrequieto durante questo periodo. Stava chiamando il suo nuovo compagno.

La mattina Elena Viktorovna portò la colazione a Graf. Non era sola, ma insieme al gattino. Il piccolo è corso immediatamente nella cuccia.

Erano passati sei mesi da allora. Il gatto si è abituato alla vita in casa, ma a volte corre ancora nella cuccia. Certo, perché è lì che è stato riparato e riscaldato.

 

Like this post? Please share to your friends:
BELLA NOTIZIA